20 ANNI DI WINX CLUB CELEBRATI CON BORIS DONDÈ

In arrivo la collezione esclusiva: 36 opere uniche inaugurano la partnership tra l’artista pop e il Gruppo Rainbow.

Per celebrare i primi vent’anni del brand Rainbow che continua ad affascinare il pubblico mondiale, tra le tante iniziative esclusive per rendere omaggio alle iconiche fatine è stata annunciata anche una speciale collaborazione con l’artista pop italo-svizzero ed ex calciatore professionista Boris Dondè-Mancastroppa.

La collezione esclusiva di Dondè, le cui opere sono amate da VIP, intenditori ed estimatori d’arte di tutto il mondo, è frutto della nuova partnership in licenza con Rainbow Group, il gruppo indipendente attivo in tutto il mondo nella creazione e distribuzione di brand animati e live action multi-target attraverso Rainbow, Bardel Entertainment e Colorado Film. La partnership porterà alla realizzazione di 36 dipinti ispirati alle Winx, creati da Boris Dondè con la sua tecnica di “enrichment” che incorpora polvere d’oro e diamanti.

Boris Dondè-Mancastroppa è un artista pop italo-svizzero presente in tutto il mondo, da Montecarlo a New York. È noto per la sua originalità e capacità di fondere elementi pop e impreziosirli con materie prime di valore, offrendo una prospettiva ultramoderna di soggetti pop.

“Lo spirito artistico che troviamo nelle opere di Boris Dondè si connette perfettamente all’energia travolgente delle Winx, tra colori vibranti e infinite possibilità. Adoro questa collezione e non vedo l’ora che I fan e I collezionisti di tutto il mondo possano ammirarla”, commenta Iginio Straffi.

Winx Club è la saga creata da Iginio Straffi e acclamata in tutto il mondo, lanciata nel 2004 e divenuta un fenomeno di costume che conta già otto serie animate, una serie live action originale Netflix in due stagioni, live show e un licensing in costante crescita, e in arrivo con un nuovo capitolo animato nel 2025.

“È stato fantastico lavorare con le fate di Iginio Straffi. Winx Club è molto vicino alla mia arte, e l’energia di ogni fata si sposa perfettamente con tutti i materiali che amo utilizzare, come i cristalli, che danno un tocco di vera magia a tutte le mie opere”, ha commentato Boris Dondè.