ETS Licensing è una delle principali agenzie italiane indipendenti specializzate nella gestione dei diritti di licenza delle Intellectual Properties. Fa parte di ETS STUDIOS, primaria realtà attiva da oltre cinquant’anni nell’ambito dei servizi di doppiaggio e post-produzione per l’industria televisiva e cinematografica, in collaborazione con media companies nazionali e internazionali di prestigio. Con una consolidata storia di successi nella gestione di brand importanti, come Peppa Pig e PJ Masks, ETS Licensing ha dedicato molto impegno all’arricchimento del proprio portafoglio, che ora comprende più di 20 brand internazionali e locali, oltre a una partnership strategica con Discovery Italia per i diritti riferiti ai canali TV e ai programmi del network.

Tra classici evergreen e nuovi brand, l’agenzia propone un’ampia gamma di licenze in continua evoluzione, in grado di rivolgersi a target diversi, dal prescolare al teen, sino ai millennials, adulti e kidults. Con l’obiettivo di creare partnership durature, ETS Licensing affianca licensors e licenziatari in tutte le fasi di definizione contrattuale, sviluppo prodotti e go to market.

Fornisce inoltre un supporto a 360° in ambito marketing, comunicazione e promozione e favorisce lo sviluppo di collaborazioni strategiche, per ottimizzare la visibilità e il posizionamento dei brand. Un partner affidabile e competente, in grado di offrire un supporto efficace per risultati di lungo termine.

BRAND

CRY BABIES MAGIC TEARS

Nate dalla creatività dell’azienda spagnola IMC Toys, leader nel settore del giocattolo, le tenere Cry Babies Magic Tears, sono le bamboline in versione mini da collezione delle più grandi Cry Babies e hanno venduto oltre 12 milioni di pezzi in meno di 3 anni dal lancio, con un trend in costante crescita.
Le Cry Babies Magic Tears sono inoltre protagoniste di un’omonima serie animata in 3D rilasciata nel 2018. che comprende 100 episodi da 5 minuti raccolti in 4 stagioni, di cui l’ultima rilasciata a luglio 2021 e una 5a in arrivo nell’autunno del 2022. Il cartone, che vede protagonisti 24 teneri bebè che vivono in un mondo immaginario dove le lacrime hanno poteri speciali, si rivolge a un target primario di bambine 3-6 anni e propone, con uno stile semplice e leggero, valori come l’amicizia, l’altruismo, il sostegno reciproco e la lealtà. Gli episodi della serie sono inoltre presenti sulle principali piattaforme in streaming, tra cui Netflix (in 24 lingue e 190 paesi)  e Amazon Prime, e sul canale YouTube dedicato – Kitoons-, che è disponibile in 19 lingue e conta più di 6,4 milioni di iscritti, 4 miliardi di visualizzazioni e quasi 90 milioni di spettatori unici. Numeri importanti anche per l’Italia dove il canale Kitoons ha 318 mila iscritti, più di 250 milioni di visualizzazioni, oltre 15,5 milioni di ore visualizzate e 2,4 milioni di utenti unici. Le avventure dei bebè dai pigiamini personalizzati sono molto popolari anche in ambito social, con più di 54 milioni di follower su Instagram e una app dedicata che ha ottenuto oltre 4 milioni di download in soli 10 mesi. La property può contare su un importante supporto di marketing con un investimento costantemente cresciuto negli anni e un piano di attività molto intenso, sia in ambito online che offline, con campagne tv, web e social, attività PR, collaborazioni con mum&kids influencers ed eventi sul territorio.

OGGY OGGY

Oggy Oggy è la nuova serie animata pre-scolare prodotta dallo studio di animazione francese Xilam, con 156 episodi da 7 minuti divisi in 2 stagioni, disponibile su Netflix da agosto 2021 e in arrivo sui canali tv kids free-to-air nella seconda parte del 2022. La serie, realizzata in CGI e sviluppata anche con il contributo di pedagogisti e psicologi dell’infanzia, si rivolge a un target di bambini dai 2 ai 5 anni, oltre che a tutta la famiglia, e ha come protagonista Oggy nella sua infanzia, che vive le avventure quotidiane con giocosità, candore e tanto entusiasmo. Sensibile, curioso e audace, Oggy Oggy è un felice abitante di un mondo di fantasia popolato da piccoli gatti colorati, ed è sempre desideroso di fare nuove esperienze e aiutare chiunque incontri sulla sua strada. Gli episodi della serie, che coniugano elementi di commedia e avventura, vedono i protagonisti esprimersi attraverso un linguaggio non verbale, basato su mimica ed effetti sonori, particolarmente adatto a stimolare la fantasia dei bambini, e sono accompagnati da una voce narrante fuori campo. Per il lancio sui canali televisivi free-to-air, Xilam ha definito un piano ambizioso di partnership con broadcasters di alto profilo, che ha già a bordo France-TV in Francia, Super RTL in Germania, e Frisbee in Italia, dove Oggy Oggy sarà on air da settembre 2022. Il piano di sviluppo strategico della property prevede ingenti investimenti in comunicazione e promozione a supporto e un ambizioso programma di licensing. Importanti sinergie all’affermazione del brand deriveranno inoltre dalla partnership con il prestigioso master toy license globale, Simba Dickie Group, che lancerà la prima collezione giocattolo nell’autunno 2022, disponibile inizialmente in Francia, Italia, Germania e Regno Unito.

CARLETTO

È il 1998 quando Carletto approda in tv in uno spot televisivo di Sofficini Findus. Da quel momento diventa il volto e l’anima della marca e protagonista indiscusso di tutte le successive attività di comunicazione, dai mezzi tradizionali al web, dai punti vendita alle attività di consumer promotion. Grazie alla sua spiccata simpatia e al carattere giocoso e coinvolgente, l’irriverente camaleonte è riuscito nel tempo ad incarnare il brand in modo sempre più ampio e trasversale, raggiungendo un’enorme popolarità. Carletto vanta livelli eccezionali di awareness, con una percentuale di riconoscibilità dell’84% e una forte e ampia presenza in ambito social, con numeri importanti sia in termini di follower che di visualizzazioni su You Tube (+13K visualizzazioni), Instagram (+13K followers) e Facebook (+344K followers). Attraverso una strategia di “character extension” ora Carletto è pronto a intraprendere nuove avventure, che lo vedranno protagonista in altri ambiti, tutti da esplorare, dove far vivere il suo spirito gioioso e irriverente che negli anni ha saputo conquistare grandi e piccoli. Tra le prime nuove avventure c’è “La Canzone di Carletto”, lanciata in occasione del primo Sofficini Day, in collaborazione con Cristina D’Avena, icona indiscussa delle più celebri sigle dei cartoni animati. La canzone è disponibile su Spotify, Apple Music e You Tube dove i fan hanno dato vita alla challenge #carlettodance. Testimone di buon umore, allegria e socialità, Carletto si propone come character in grado di  trasferire questi valori in tutte le categorie prodotto dove risultano premianti, per dare vita a un articolato e originale programma di licensing e collaborazioni.

CHEF CLUB

Chefclub è l’innovativo food brand digitale che vanta il più forte sviluppo sui social media a livello globale. Con l’ambizione di creare piatti straordinariamente creativi utilizzando pochi semplici ingredienti, Chefclub trasforma i video di ricette in un vero intrattenimento popolare per milioni di spettatori ed è organizzato in 5 canali digitali tematici.
Nato a Parigi nel 2016, Chefclub ha visto in breve tempo una crescita eccezionale della sua community, che oggi conta oltre 100 milioni di follower nel mondo su Facebook, YouTube, Snapchat, Instagram, Pinterest e TikTok, con più di 2,5 miliardi di visualizzazioni organiche al mese. In Italia Chefclub a fine 2021 ha raggiunto 70 milioni di visualizzazioni medie mensili e 20 milioni di spettatori unici.
Il principio guida di Chefclub – divertirsi in cucina – ha ispirato anche lo sviluppo di una serie animata di edutainment in stile action-comedy pensata per bambini dai 5 ai 7 anni, il cui lancio è previsto nei prossimi mesi: Chefclub Friends. Gli episodi della serie, ispirata all’universo immersivo del canale Chefclub Kids, raccontano le avventure dei simpatici personaggi che compongono il team di cucina – Maurice, Lola, Carlton, Colette, Elvis e i Kikitos –mentre scoprono il mondo, attraverso gli occhi e il palato, alla ricerca di nuovi ingredienti, sapori inediti e ricette tradizionali.

NEFERTINA SUL NILO

Nefertina sul Nilo è una serie animata prescolare, co-prodotta da Graphilm, Cyber Group Studios e Waooh!, in collaborazione con Rai Ragazzi, tratta dai racconti di Janna Carioli e Luisa Mattia. La serie, che comprende 52 episodi da 11 minuti, è trasmessa da Rai Yoyo e disponibile in streaming sulla piattaforma Rai Play. Protagonista è Nefertina, una bambina di 8 anni dotata di inesauribile curiosità e grande coraggio, che vive nell’antico Egitto. Figlia dello scriba del faraone, ha la capacità unica di leggere e scrivere e aspira a diventare la prima scriba-reporter nella Storia dell’Egitto.Curiosa e un po’ avventata, finisce spesso per cacciarsi nei guai,  ma può sempre contare sull’aiuto del fidato amico Piramses. Tra mummie misteriose, enigmatiche sfingi e piccole paure all’ombra delle piramidi, i due amici accompagnati dalla gatta Micerina, intraprendono un viaggio pieno di scoperte e divertimento attraverso storie che hanno l’obiettivo di divertire e sono fondate su valori solidi come le piramidi – amicizia, lealtà, senso di giustizia e desiderio di imparare – con pillole di informazione storica sullo sfondo, che si intrecciano con le avventure, i sogni e le sfide in cui ogni bambino può riconoscersi.

PIPPI CALZELUNGHE

Nata dalla fantasia della scrittrice svedese Astrid Lindgren, Pippi Calzelunghe è un grande classico della letteratura per ragazzi, che ha ispirato molte generazioni in tutto il mondo ed esercita tuttora un fascino irresistibile. Dopo la pubblicazione del primo libro nel 1945, le avventure di Pippi sono state tradotte in 70 lingue, con oltre 60 milioni di copie vendute a livello globale e sono state adattate in serie TV, film, DVD, audiolibri, app, giochi, libri di canzoni, musica e molto altro. In Italia la ragazzina dalle trecce rosse color carota deve la sua popolarità soprattutto a un famoso telefilm degli anni 70, tuttora trasmesso su diversi canali TV (Cartoonito, Italia1, DeaJunior). Pippi è un’icona evergreen che continua a rappresentare un pilastro nell’intrattenimento dei bambini di tutto il mondo ed è amata da un pubblico trasversale per fasce d’età, grazie al suo spirito ribelle, avventuroso e anticonformista, che è universale e senza tempo. Nel 2020, per il 75° anniversario della pubblicazione del primo romanzo che la vede protagonista, Pippi è diventata ambasciatrice di Save the Children per la campagna globale “Pippi of Today” a supporto delle ragazze in fuga da guerre e povertà. L’iniziativa, che vede la partecipazione di oltre 60 partner da tutto il mondo, ha l’obiettivo è di raccogliere 2,5 milioni di euro per la fine del 2022.

MINI CUCCIOLI

Mini Cuccioli è una serie animata prescolare co-prodotta da Gruppo Alcuni e Rai Ragazzi, trasmessa costantemente su Rai Yoyo e disponibile sulla piattaforma in streaming Rai Play. La gattina Olly, il cagnolino Portatile, la paperella Diva, il coniglietto Cilindro, il pulcino Senzanome e il ranocchio Pio sono i teneri protagonisti della serie. Ai 156 episodi delle prime 3 stagioni si sono aggiunte nell’autunno 2021 le 52 puntate della nuova serie Mini Cuccioli a Scuola. Dopo le avventure al parco giochi, nel parco fiorito e nei vicini boschi, nella nuova serie i piccoli amici approcciano per la prima volta la scuola dell’infanzia dove vivono esperienze diverse, provano nuove emozioni e imparano a conoscere meglio sé stessi e il mondo che li circonda, sotto la guida attenta degli insegnanti e in compagnia di nuovi amici. Per l’autunno 2023 è previsto inoltre l’approdo su Rai Yoyo di un’ulteriore importante novità: la nuova serie “Mini Cuccioli e i Dino Cuccioli”, che vedrà i piccoli amici interagire con una scuola frequentata da cuccioli di dinosauri, dove scopriranno modi di vivere diversi e condivideranno nuove appassionanti avventure, imparando che le differenze tra loro non rappresentano un limite, ma un reciproco arricchimento. Contenuti di qualità con spiccata vocazione educativa, ottime audience e una consolidata partnership con il broadcaster, garantiscono la continuità nella messa in onda televisiva della serie con un’esposizione privilegiata verso il target di riferimento.

TALKING TOM AND FRIENDS

Creato da Outfit7, multinazionale nel settore dell’intrattenimento per famiglie in fortissima crescita, il simpatico gatto parlante Tom è apparso per la prima volta nel 2010 in un gioco per dispositivi mobili che ha riscontrato subito una sorprendente popolarità. Da allora Outfit7 ha lanciato numerosi prodotti multimediali che vedono protagonisti Tom e i suoi amici, ottenendo risultati da record sia con gli sviluppi digitali che in ambiti più tradizionali. La property Talking Tom and &Friends oggi comprende una serie animata, che ha ricevuto numerosi riconoscimenti in tutto il mondo ed è attualmente il nono programma per famiglie più richiesto a livello globale, un portafoglio di oltre 20 giochi free-to-play per dispositivi mobili con più di 14 miliardi di download e una media mensile di 410 milioni di utenti attivi, numerosi prodotti di merchandising e molto altro. La serie animata, che conta 5 stagioni con 141 episodi, che in Italia è trasmessa  da K2,  è in onda sui canali televisivi di molti paesi, doppiata in più di 30 lingue diverse. I canali YouTube di Talking Tom and Friends registrano complessivamente più di 65 milioni di visualizzazioni giornaliere e i contenuti video della franchise, che includono anche le avventure dei Talking Tom Heroes, gli shorts di Talking Tom e la simpatica serie Minis, sono regolarmente ai primi posti nelle classifiche YouTube dei contenuti di intrattenimento per famiglie. Per cogliere le sinergie derivanti dall’esistenza di un’ampia community globale di fan, Outfit7 offre ai partner diverse opzioni di visibilità e promozione all’interno dei giochi e video sviluppati per la property: una struttura innovativa di posizionamento pubblicitario in-game per visualizzare e amplificare i messaggi dei brand dei partner, con possibili posizioni personalizzate, opportunità di co-branding e integrazioni in-game.

PERA TOONS

Pera Toons è il brand ideato dal fumettista e content creator Alessandro Perugini che comprende due format caratterizzati da un irresistibile umorismo: gli intriganti enigmi di Chi ha ucciso Kenny? e le divertenti freddure del mondo Pera Toons. Chi ha ucciso Kenny? è un fumetto-game basato su mini-enigmi mono-vignetta dove il protagonista Kenny è sempre la vittima di un omicidio, mentre gli indiziati intorno a lui cambiano di volta in volta. Pera Toons è un universo di battute e freddure,  sviluppate sia con immagini statiche che attraverso brevi animazioni e mini video che spopolano su Youtube e TikTok. Gli enigmi di Chi ha ucciso Kenny? e le battute di Pera Toons, che attirano un pubblico di tutte le età, di ragazzi, adulti e famiglie, si sono affermati innanzitutto sui profili social dell’autore, ottenendo in poco tempo un seguito enorme, che ha portato alla creazione di una community di appassionati di fumetti, freddure ed enigmi con oltre 3 milioni di follower, in continua crescita, e più di 10 milioni di visualizzazioni a settimana. I due format sono stati trasferiti con altrettanto successo dai social media alla carta stampata. Tra i lavori più recenti di Pera Toons, il libro – Ridi che è meglio! – pubblicato a novembre 2020 da Tunué, ha venduto più di 70.000 copie, posizionandosi costantemente ai primi posti nella classifica dei Fumetti/Non Tascabili e in quella generale dei Fumetti. Traguardi importanti anche per– Sfida all’ultima battuta – pubblicato a ottobre 2021, con oltre 50.000 copie vendute in meno di 2 mesi. Esordio altrettanto eccellente per il più recente – Giochi e Risate – pubblicato a maggio 2022 che propone un ricco contenuto di battute, enigmi trabocchetto e prove di logica. L’ironia di Pera Toons si è fatta interprete anche di iniziative nell’ambito della sostenibilità, come nella collaborazione con CiAL – Consorzio Nazionale Imballaggi  Alluminio –  per una campagna di sensibilizzazione a tema sociale sul riciclo dell’alluminio.

GALLINA PUNTOLINA

Gallina Puntolina è una property prescolare apparsa in Brasile nel 2006 con brevi video di simpatiche filastrocche su Youtube, che hanno raggiunto rapidamente un’enorme popolarità raggiungendo oltre 20 miliardi di visualizzazioni in tutto il mondo. Questo grande successo ha portato allo sviluppo della serie animata Gallina Puntolina Mini, in cui la tenera gallina blu, con il marito, il figlioletto e i loro buffi amici, ballano e cantano divertenti canzoncine. Il cartone, con 104 episodi da 6 minuti in 2 stagioni, combina allegria, colore, musicalità e valori didattici di base, pensati principalmente per un segmento prescolare primario. I video di filastrocche e gli episodi della serie animata che vedono protagonista la tenera gallina blu sono disponibili anche su Amazon Prime e le canzoni si possono ascoltare sulle principali piattaforme musicali digitali: Spotify, Amazon Music, Apple Music e Deezer. Gallina Puntolina ha già al proprio attivo un ampio programma internazionale di licensing e collaborazioni che coinvolge più di 500 prodotti di diversi settori merceologici: toys&games al publishing, abbigliamento e accessori, FMCG, e molto altro.

CONTATTI

ETS LICENSING
INDIRIZZO: VIA AMEDEO D’AOSTA, 8 – 20129
EMAIL:silvia.sbernini@etsitaly.com
WEBSITE: www.etslicensing.com